IL CONCEPT 2017

Urban Jungle

Con dOT germoglia nel cuore di Brera un rigoglioso garden urbano, oasi di stile e relax, dove le isole espositive sono immerse nel verde e vanno a comporre diverse soluzioni, come il dehors su misura, il giardino sartoriale o l’eden personale. Ne nasce una delicata alchimia In&Out che si snoda attraverso le migliori soluzioni tecnologiche, materiche e progettuali dei marchi leader partecipanti. Spazio dunque agli arredi-icona e alla nuova collezione targata Emu, ai bagliori luminosi di Catellani & Smith, ai vasi di Nuova Pasquini & Bini e di Corino Bruna, alle suggestioni sorprendenti delle ceramiche effetto pietra e legno di Italgraniti, alle coperture di Privitera – ambientate a cura dell’arch. Roberta Adamo – e alle conservatories dell’Officina dei Giardini per un abracadabra che spalanca le porte verso una nuova dimensione dell’outdoor design & living dal carattere elegante, discreto, ricercato.

Uno spazio anonimo di ca 400 mq si trasforma nei giorni della Milano Design Week in un trionfo di verde, eleganza e colore, dove la scenografia della natura spumeggiante – a cura di Brianza Vivai, progetto a cura di Donatella Genovese / Verdimpronte e il coordinamento di AgroService – abbraccia, accoglie e coccola il pubblico del Brera Design District, anche attorno al fuoco conviviale di Focotto e gli eleganti giochi di luci di Adriana Lohmann. Uno scenario di gustoso relax, arricchito dalla presenza di un partner d’eccezione, lo champagne della Maison Perrier-Jouët.

GUARDA LE FOTO DELL’EDIZIONE 2017


SPONSOR